Paola D'Antuono 

Amo i colori, tempi di un anelito inquieto, irrisolvibile, vitale, spiegazione umilissima e sovrana dei cosmici "perché" del mio respiro. Alda Merini Paola D’Antuono nasce a Sassuolo, in provincia di Modena. Poliedrica e comunicativa, è da sempre interessata alle diverse forme di espressione della creatività, teatro, pittura, fotografia. L’incontro con la pittura, avvenuto nel 2003, nasce dal bisogno di contrastare, con l’energia del colore, il freddo panorama del distretto ceramico sassolese. Colore, quindi, come espressione di vita e possibilità di rifugio, in antitesi al grigio disumanizzante della periferia urbana. Nella tecnica pittorica predilige l’uso della spatola, con la quale mescola colori a olio e pigmenti, sino a formare linee orizzontali e verticali che si incrociano, creando così reticoli materici nei quali si scorgono città che si riflettono su mari tranquilli, tempestosi o paesaggi naturali. I reticoli rappresentano l’insieme di legacci e condizionamenti da cui siamo circondati ogni giorno, anche quando ci illudiamo di essere liberi, il colore invece, spesso vivace, rappresenta la via di fuga e la cura dell’anima e delle sue tensioni. Mostre 2017-2019 Maggio 2017 - Biennale d’arte di Scandiano (RE) in cui ottiene l’attestazione di merito quale artista finalista al concorso Nazionale di Arte contemporanea “ I BOIARDO”. Settembre 2017 - Marguttiana Arte, Forte dei Marmi (LU) Settembre 2017 - Mostra collettiva “ Creazione e Materia”, Castello di Revere (MN) Novembre 2017 - Bipersonale di pittura “Creazione e materia In Villa”, Club La Meridiana Casinalbo (MO) Dicembre 2017- Gennaio 2018, Premio Premio Montepoli, organizzato dall’ Associazione “Nonantolarte”, Nonantola (MO), Maggio 2018 - Mostra “Dentro l’arte” Galleria Bottega d’arte Merlino, Artexpertise, Firenze Agosto 2018 - Marguttiana Arte, Forte dei Marmi (LU) Novembre 2018 - Partecipazione ad “Art Padova” con l’Associazione “Napoli Nostra” e Mostra presso l’Azienda “Artistica Grafica” di Modena Dicembre 2018 - Gennaio 2019, decima classificata al Premio Montepoli, organizzato dall’ Associazione “Nonantolarte”, Nonantola (MO), Mostra collettiva “Il moto dell’Anima” organizzata dall’associazione “Napoli Nostra” presso Il Maschio Angioino di Napoli. Febbraio 2019- Collettiva “Forme e colori tra fantasia e realtà” presso la Galleria M.A.D di Mantova. Marzo 2019 - Mostra collettiva di fotografia” L’Abbazia ritrovata” presso il Chiostro Abbaziale, Nonantola (Mo) e partecipazione alla Mostra di pittura e scultura curata da Barbara Ghisi "La materia e la creazione" presso il Refettorio monastico dell’abbazia del Polirone a S. Benedetto Po (MN)