Lorenzo D'Andrea

Lorenzo D’Andrea nasce nel 1979 a Bagna Calabra dove cresce immerso nell’Arte, nella musica e nella bellezza.

Autodidatta inizia ad applicarsi nella tecnica della china.

Incontra la pittura, nel senso più classico del termine, all’età di diciotto anni, cimentandosi in una serie di opere figurative che lo portano a concentrarsi sull’estetica femminile nella sua figura.

Appassionato di cinema si fa travolgere dal mondo delle Locandine che realizza ma soprattutto personalizza.

Successivamente si trasferisce a Palermo in cui si esprime attraverso dipinti murali che realizza in diverse zone della città.

Continua comunque a frequentare la sua terra d’origine, la Calabria, organizzando mostre ed eventi che gli permettono di raggiungere la popolarità grazie alla quale gli verrà commissionata una rappresentazione della Passione di Cristo in quattordici dipinti per la Chiesa di Sant’Eufemia D’Aspromonte.

Da Palermo si trasferisce a Roma in cui unisce la sua passione per la pittura a quella del restauro frequentando un triennio di Scuola d’Alta Formazione, specializzandosi in restauro ligneo, lapideo e pittorico.

Dal 2017 vive a Carpi in cui continua il suo operato artistico confermando la sua passione per la bellezza.